Invio Fiori online
Trasmissioni floreali
American ExpressVisaMasterCardDiners
Fiori a Conegliano
Eventi e manifestazioni
Sponsor
I migliori link
Le aziende
Segnala un sito
Vuoi diventare sponsor della "Scuola d`Arte Floreale"? puoi acquistare un banner esclusivo nelle pagine della rubrica a condizioni eccezionali. Per informazioni: tel. 02 66987150
Per ulteriori informazioni


Top

Menu
Rubrica floreale
Registrati







statistiche

Top



Sfondi floreali gratis  per il tuo computer
Fiori nel mondo. trasmissioni floreali in tutto il mondo con Fioriweb.it, bonsai, fiori, piante, ikebana, composizioni floreali, invio fiori, trasmissioni floreali, omaggi floreali, fiori online, fiorionline, i link ai migliori siti.Fiori online



il mazzo legato

BASE Tecniche

L'aSSEMBLAGGIO


Il primo fiore Va tenuto in verticale fra indice e pollice della mano sinistra.

Il secondo fiore Si aggiunge in obliquo sul davanti incrociando i gambi fra le due dita

.Il terzo fiore Si aggiunge procedendo verso destra in senso antiorario e sempre in obliquo con il gambo inclinato verso il basso a destra, reggendo il mazzo con tre dita.

Gli altri fiori Reggendo da qui in avanti il mazzo con l'intera mano, aggiungiamo i successivi fiori sempre con la stessa inclinazione procedendo in senso antiorario verso il retro del mazzo e poi tornando sul davanti. All'inizio, se risulta difficile collocare i fiori lavorando sul retro del mazzo, si può ruotare il mazzo in senso orario nella mano sinistra (aiutandosi con la destra libera) in modo da avere costantemente di fronte a sé il punto di inserimento dei nuovi fiori. Questo espediente è utile finché non si sarà ottenuta una sufficiente padronanza nella costruzione della spirale.
Quando abbiamo terminato di aggiungere fiori, dobbiamo assicurarci di avere realizzato perfettamente la forma desiderata ed eventualmente aggiustare in altezza i fiori che vadano fuori dalla forma. Questi aggiustamenti si possono fare in ogni momento durante la costruzione, finché i gambi non vengono legati.

Legatura Perché la spirale sia realizzata in modo perfetto, capovolgendo il mazzo i gambi devono essere orientati tutti nello stesso senso.
A questo punto dobbiamo legare strettamente nel punto vegetativo con un filo di rafia sintetica. La legatura deve essere il più possibile sottile e ad anello come viene spiegato in dettaglio più avanti.
Se il mazzo è molto voluminoso, prima della legatura finale possiamo effettuare delle legature intermedie stringendo i fiori con uno o più giri di rafia sintetica in modo che non si spostino dalla posizione assegnata: ciò però non consentirà più di aggiustare la loro altezza per attuare eventuali modifiche.
Pagina: 1 2 3 4 5 6
 


 
visita i nostri sponsor


[ Merotto fiori ]
 

 

 

 


Copyright ©  1999-2016 Fioriweb.it - Tutti i diritti sono riservati, Vietata la riproduzione  anche parziale di qualsiasi parte di questo sito - Gli aggiornamenti sono episodici e comunque con cadenza non periodica- Foriweb.it non č collegato ai siti recensiti e non č responsabile del loro contenuto.