Invio Fiori online
Trasmissioni floreali
American ExpressVisaMasterCardDiners
Fiori a Conegliano
Eventi e manifestazioni
Sponsor
I migliori link
Le aziende
Segnala un sito
Vuoi diventare sponsor della "Scuola d`Arte Floreale"? puoi acquistare un banner esclusivo nelle pagine della rubrica a condizioni eccezionali. Per informazioni: tel. 02 66987150
Per ulteriori informazioni


Top

Menu
Rubrica floreale
Registrati







statistiche

Top



Sfondi floreali gratis  per il tuo computer
Fiori nel mondo. trasmissioni floreali in tutto il mondo con Fioriweb.it, bonsai, fiori, piante, ikebana, composizioni floreali, invio fiori, trasmissioni floreali, omaggi floreali, fiori online, fiorionline, i link ai migliori siti.Fiori online



Centrotavola


Riempiamo la base con rametti di quercia, inferrandoli se occorre, in modo da coprire bene tutta la spugna: la forma della base fatta di foglie di quercia deve essere approssimativamente a triangolo scaleno con la zona più importante e più sporgente collocata dietro a sinistra, una zona di media grandezza e sporgenza collocata sul davanti a destra, e una zona più piccola e con poca sporgenza collocata sul davanti a sinistra.

Poi andiamo a riempire con i materiali da noi scelti per dare colore e impronta al centrotavola. I materiali vanno sempre raggruppati a formare zone di ambito omogeneo in modo che si rafforzino reciprocamente: es. gruppo di pigne, gruppo di noci, gruppo di rose, ecc.

La disposizione dei materiali deve tener conto che lo stesso colore va ripreso in zone diverse e distanti fra loro per avere equilibrio ottico (es. sul davanti e sul dietro, verso il centro e in esterno).
Ricordiamoci di creare sempre una zona focale che abbia maggior importanza rispetto alle altre ma che non coincida mai esattamente con il centro.
Volendo inserire un fiocco impiegheremo la tecnica di realizzazione spiegata nel capitolo "Nozioni pratiche" e poi gli incolleremo un gambo di ferro per poterlo fissare alla spugna.

E' possibile realizzare un simile centrotavola anche con una base di rami di pino vero. Se vogliamo essere certi che sia duraturo nel tempo bisognerà utilizzare la specie chiamata Abies Nobilis che ha il vantaggio di essiccarsi senza perdere gli aghi. In ogni caso anche le altre conifere hanno una durata di almeno una decina di giorni prima di subire un processo di deterioramento.

Utilizzo delle candele

L'utilizzo delle candele crea spesso il problema di come fissarle all'interno della composizione.
Se la candela ha la classica forma cilindrica affusolata e viene collocata in un punto dove c'è un sufficiente spessore di spugna basterà creare alla base della candela stessa una punta con un coltello ben affilato e poi infilarla profondamente nella spugna.

Se invece la candela è tonda, a forma di uovo o di altra forma particolare oppure, avendo la classica forma cilindrica, andrà inserita dove c'è poco strato di spugna per sorreggerla, bisognerà ferrarla procedendo nel modo seguente:

1) Si tagliano dei piccoli pezzi di filo di ferro di sezione e lunghezza sufficiente a reggere il peso della candela.

2) Di ciascun pezzo di filo si surriscalda bene un'estremità (ad esempio infilandola nell'ugello della pistola a caldo) e poi la si inserisce nella base della candela. Il numero di questi gambi in ferro e la loro disposizione alla base della candela andrà considerato in rapporto alla forma della candela stessa per darle sufficiente stabilità.

Se la candela va collocata in un punto dove non vi è spugna è necessario ricorrere alle apposite pastiglie in cera adesiva da applicare al fondo della candela per fissarla su materiali diversi (terracotta, vetro, legno, metallo, ecc.).


Trend e arredamento con i fiori
Grigio colorato  L'erica sui balconi  Natale per 2: addobbo della tavola   Il centrotavola di Natale  Il tralcio a ''V'' Un Amore di Azalea Composizione San Valentino Cuore San Valentino Pots & Containers Il bouquet di Pasqua Il cestino di Pasqua Il segnaposto Autunnale  Festa della Mamma  Decorare con l'erica  Un cuore di erica per la mamma Una corona di Erica Composizioni Autunnali



 
visita i nostri sponsor


[ Merotto fiori ]
 

 

 

 


Copyright ©  1999-2016 Fioriweb.it - Tutti i diritti sono riservati, Vietata la riproduzione  anche parziale di qualsiasi parte di questo sito - Gli aggiornamenti sono episodici e comunque con cadenza non periodica- Foriweb.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto.