Invio Fiori online
Trasmissioni floreali
American ExpressVisaMasterCardDiners
Fiori a Conegliano
Eventi e manifestazioni
Sponsor
I migliori link
Le aziende
Segnala un sito
Vuoi diventare sponsor della "Scuola d`Arte Floreale"? puoi acquistare un banner esclusivo nelle pagine della rubrica a condizioni eccezionali. Per informazioni: tel. 02 66987150
Per ulteriori informazioni


Top

Menu
Rubrica floreale
Registrati







statistiche

Top



Sfondi floreali gratis  per il tuo computer
Fiori nel mondo. trasmissioni floreali in tutto il mondo con Fioriweb.it, bonsai, fiori, piante, ikebana, composizioni floreali, invio fiori, trasmissioni floreali, omaggi floreali, fiori online, fiorionline, i link ai migliori siti.Fiori online



SCUOLA D'ARTE FLOREALE
GIARDINAGGIO PER FIORI DA TAGLIO


Piccoli consigli pratici


Per la raccolta dei fiori

a cura del Centro Internazionale dei Bulbi da Fiore

Dopo settimane di attesa, finalmente il giardino estivo è un tripudio di bulbose. Così bello che viene voglia di portarsene un pezzetto in casa. Perché no? Basta recidere i fiori e disporli con creatività in qualsiasi vaso o recipiente adatto a contenere dell’acqua. Ai bulbi questo “prelievo” non farà di certo male: al limite li stimolerà a produrre altri boccioli.
Se ormai tutti sappiamo come prenderci cura dei fiori recisi acquistati da fioristi, in pochi abbiamo confidenza con la fase di raccolta.

Ecco quindi alcuni consigli su come procedere.

PER NON SBAGLIARE

Dhalia
Quando si colgono i fiori dal giardino per portarli in casa bisogna tenere conto di due fattori: il loro stadio di sviluppo e il momento della giornata.

A che stadio Affinché in vaso dia il meglio di sé, ogni fiore va colto ad un certo stadio di sviluppo. Quelli con diversi boccioli sullo stesso stelo (come il gladiolo, l’agapanto e l’allium), si recidono dopo che almeno un quarto dei boccioli si sono schiusi. Se li prelevate troppo in anticipo, quando cioè i boccioli sono ancora del tutto serrati, non riusciranno ad aprirsi in vaso.
I fiori composti che crescono su steli individuali (come la dalia), vanno invece colti quando sono aperti del tutto; lo stesso vale per la particolarissima gloriosa.
I lilium e gli ornitogali sono pronti quando i boccioli ancora chiusi mostrano il colore tipico della varietà, mentre le nerine quando i boccioli più vecchi stanno per aprirsi.
Per la calla dovete guardare la spata, cioè la foglia colorata che avvolge il fiore vero e proprio: il momento buono per la raccolta è appena prima che questa si pieghi verso il basso.

 

AgapanthusIn quale momento Il momento migliore nel corso della giornata è quello più fresco. In estate, al mattino, a patto che la rugiada sia già evaporata dai petali. Anche il tardo pomeriggio o la sera sono momenti adatti per la raccolta: infatti i fiori sono particolarmente ricchi di sostanze nutrienti, grazie ai carboidrati immagazzinati nell’arco della giornata. Da evitare assolutamente, le ore centrali del giorno: i fiori sono stressati dal caldo, e in vaso durerebbero ben poco.


Pagina 1 2 3 4 5

 



 
visita i nostri sponsor


[ Merotto fiori ]
 

 

 

 


Copyright ©  1999-2016 Fioriweb.it - Tutti i diritti sono riservati, Vietata la riproduzione  anche parziale di qualsiasi parte di questo sito - Gli aggiornamenti sono episodici e comunque con cadenza non periodica- Foriweb.it non č collegato ai siti recensiti e non č responsabile del loro contenuto.