Invio Fiori online
Trasmissioni floreali
American ExpressVisaMasterCardDiners
Fiori a Conegliano
Eventi e manifestazioni
Sponsor
I migliori link
Le aziende
Segnala un sito
Vuoi diventare sponsor della "Scuola d`Arte Floreale"? puoi acquistare un banner esclusivo nelle pagine della rubrica a condizioni eccezionali. Per informazioni: tel. 02 66987150
Per ulteriori informazioni


Top

Menu
Rubrica floreale
Registrati







statistiche

Top



Sfondi floreali gratis  per il tuo computer
Fiori nel mondo. trasmissioni floreali in tutto il mondo con Fioriweb.it, bonsai, fiori, piante, ikebana, composizioni floreali, invio fiori, trasmissioni floreali, omaggi floreali, fiori online, fiorionline, i link ai migliori siti.Fiori online



SCUOLA D'ARTE FLOREALE

Lo spazio
Nell'arte della composizione floreale si considerano tre tipi di spazio: lo spazio "positivo", lo spazio "negativo", lo spazio "connettivo".
Spazio "positivo". E' così definito lo spazio che, all'interno di una composizione, è occupato dal materiale floreale e da quello complementare.

Spazio "negativo". E' così definito lo spazio vuoto esistente tra i vari materiali, floreali e complementari, all'interno di una composizione. Esso è quindi l'assenza di spazio positivo e, alternandosi a quest'ultimo, risulta talora di importanza fondamentale per dare enfasi e rilievo ai materiali impiegati.

Spazio "connettivo". E' così chiamata una linea netta e spiccata che collega un elemento floreale isolato e distanziato rispetto al marcato spazio positivo che costituisce il resto della composizione. Ad esempio lo stelo che unisce un singolo fiore staccato dalla massa degli altri fiori raggruppati in un preciso punto della composizione.
L'aspetto superficiale o texture
Da un punto di vista estetico ogni elemento vegetale è caratterizzato da un proprio aspetto superficiale (texture) in base al quale può essere classificato come prevalentemente rustico oppure elegante.
A seconda del tipo di materiale vegetale usato la composizione ultimata acquisterà quindi una sua decisa nota caratteriale.
Naturalmente anche il contenitore e il materiale complementare (ossia non floreale) usati in una composizione devono essere in tema con le stesse caratteristiche dei vegetali, per un giusto accostamento e per meglio valorizzare l'insieme.
Elegante. Ha grazia, finezza, distinzione. Questo aggettivo viene di solito attribuito alle foglie e ai fiori primari o comunque a tutto ciò che è slanciato, essenziale nelle forme (es. peonia, rosa).
Rustico. Richiama la semplice vita in campagna o nei boschi ed è questa la sensazione che danno i vegetali secondari come il carthamus, il triticum, l'helichrysum, l'helianthus, la setaria, le pigne, le ghiande, i ricci del castagno, i carciofi, la cannella, i funghi, il fogliame della quercia e del faggio soprattutto nelle colorazioni autunnali.


Pagina:  1 2 3 4 5 6 7 8 9


 
visita i nostri sponsor


[ Merotto fiori ]
 

 

 

 


Copyright ©  1999-2016 Fioriweb.it - Tutti i diritti sono riservati, Vietata la riproduzione  anche parziale di qualsiasi parte di questo sito - Gli aggiornamenti sono episodici e comunque con cadenza non periodica- Foriweb.it non è collegato ai siti recensiti e non è responsabile del loro contenuto.