Invio Fiori online
Trasmissioni floreali
American ExpressVisaMasterCardDiners
Fiori a Conegliano
Eventi e manifestazioni
Sponsor
I migliori link
Le aziende
Segnala un sito
Vuoi diventare sponsor della "Scuola d`Arte Floreale"? puoi acquistare un banner esclusivo nelle pagine della rubrica a condizioni eccezionali. Per informazioni: tel. 02 66987150
Per ulteriori informazioni


Top

Menu
Rubrica floreale
Registrati







statistiche

Top



Sfondi floreali gratis  per il tuo computer
Fiori nel mondo. trasmissioni floreali in tutto il mondo con Fioriweb.it, bonsai, fiori, piante, ikebana, composizioni floreali, invio fiori, trasmissioni floreali, omaggi floreali, fiori online, fiorionline, i link ai migliori siti.Fiori online



SCUOLA D'ARTE FLOREALE

Utilizzo del colore in giardinaggio

  Il colore, insieme a forma, linea, struttura e dimensioni, è uno degli elementi fondamentali della progettazione del paesaggio, mentre la proporzione, la transizione e l'unità sono alcuni dei principi che si basano su tali elementi. I colori da utilizzare in giardino non dovrebbero essere considerati isolatamente. Bisogna sempre tenere a mente come interagisce il colore con gli altri elementi base, i principi di progettazione del paesaggio, e gli obiettivi generali del progetto.Utilizzando la teoria dei colori come guida, è possibile abbinare i colori da utilizzare nell'abbinamento delle piante per fare in modo che stiano "bene insieme".

Esempi di applicazione della teoria del colore

Lo spettro dei colori è spesso diviso in 4 categorie:

Primari

Rosso
Fiori Rossi
Giallo
Fiori Gialli
Blu
Fiori Blu

 

Secondari: Miscele di colori primari

Arancio = Rosso+Giallo
Fiori Arancio
Verde =Giallo+Blu
Fiori Verdi
Viola = Rosso+ Blu
Fiori Giallo blu

I colori secondari possono essere pensati anche come una mescolanza di due colori primari. L'arancio è prodotto da rosso + giallo, il giallo + blu producono il verde menetre rosso + blu producono il viola.


Terziari: Miscele di colori primari e secondari

Giallo-verde
Giallo verde
Giallo-arancio
Giallo arancio
Viola-Magenta
Viola magenta
Cyan-viola
Cyan viola
Cyan-verde
Cian verde

Le miscele conosciute come "colori terziari" aggiungono un ulteriore elemento di complessità alla ruota dei colori.

Utilizzando la teoria dei colori come guida, è possibile abbinare i colori da utilizzare nell'abbinamento delle piante per fare in modo che stiano "bene insieme".

I colori terziari possono essere utilizzati come transizione tra altri colori.

 

 
Rosso
Rosso
Magenta-viola
Rosso-viola
Viola
Fiori viola

EsempioPer esempio, se si desidera utilizzare una combinazione di piante di colore rosso e piante di colore viola, l'ideale sarebbe accostarle a piante che abbiano un colore magenta-viola, questo aiuterà a colmare il divario tra il rosso ed il viola. L'abbinamento rosso-viola di per se' dara' un effetto leggermente stridente, aggiungendovi pero' un terzo colore avremo una composizione piu' armonica.

 

Neutri

Neutri : Bianco, grigio e argento

Il colore può anche alterare la percezione, questo ci consente di:

Creare un angolo di relax nel giardino dove si può meditare.

Fare piccoli spazi sembrano più grandi.

Attirare l'attenzione su una particolare area.

Tenere unite diverse aree del giardino.

Il corretto uso del colore può influenzare l'umore e la percezione.

Giallo arancio

 

Il giallo il rosso e arancio, essendo considerati colori caldi possono eccitare il visitatore.

Blu, viola e verde sono considerati "colori freddi" e sono più propensi a rilassarvi. Così, per un giardino di meditazione, fiori blu e / o viola sarebbero una scelta logica.
Fiori Blu
Fiori viola

 

Per far apparire piu ampi piccoli spazi, è possibile alterare la percezione del visitatore utilizzando una combinazione di colori caldi e freddi.


RossoEcco un altro trucco: con i colori caldi come il rosso, si possono trasformare grandi spazi in spazi piu' intimi. I colori caldi sembrano farsi avanti nel paesaggio, e sembrano più vicini di quanto non siano in realtà - così ridimensioneranno tutto il paesaggio circostante.

I colori caldi servono per attirare l'attenzione, rendono uno stato d'animo eccitato e non permettono il rilassamento, anzi scuotono lo spettatore. Se si desidera attirare i visitatori in uno spazio, creare un punto focale utilizzando il rosso e / o giallo e / o arancione.

Un'altra applicazione della teoria di colore può essere vista nell'uso di colore per creare l'unità o il contrasto. Si puo' restare all'interno del gruppo di colori caldi o colori freddi raggruppanti per fornire l'unità.

In alternativa, si possono deliberatamente accostare colori caldi e colori freddi in giardino per produrre un contrasto. Un esempio di un massimo di contrasto è di colore giallo e viola
Fiori viola
.Giallo arancio
Esempio colori complementari Esempio di un accostamento di colori complementari

Le altre coppie che sono direttamente di fronte all'altro sulla ruota dei colori permettono un contrasto massimo.

Forse avete sentito parlare di tali coppie denominate "colori complementari": è il gergo della teoria del colore.
È lecito chiedersi: "Se sono complementari, come possono contrastare con l'altro? ".
Non fatevi ingannare dalla terminologia: ai fini della progettazione del paesaggio, quello che dovete sapere è che l'uso di queste coppie prevede un contrasto stridente.

I colori neutrali permettono la transizione tra le tinte piu' forti. Il colore neutrale può anche essere utilizzato per ammorbidire l'effetto di combinazioni di colori forti o gestito da solo in uno schema monocromatico (ad esempio, un giardino tutto bianco).


Bookmark and Share  

Link interessanti:

Per vedere immagini di piante dello stesso colore

Plantwire

I colori della natura

i Fiori

Osserviamo gli accostamenti cromatici di

VanGogh

La teoria del colore nell'arte e nel design

il colore nell'arte


 

 

Pagina:  1 2 3 4 5 6 7 8


 
visita i nostri sponsor


[ Merotto fiori ]
 

 

 

 


Copyright ©  1999-2016 Fioriweb.it - Tutti i diritti sono riservati, Vietata la riproduzione  anche parziale di qualsiasi parte di questo sito - Gli aggiornamenti sono episodici e comunque con cadenza non periodica- Foriweb.it non č collegato ai siti recensiti e non č responsabile del loro contenuto.